Una scultura che suona, vibra nell'anima per sempre

Simon Benetton biografia

I segreti del fuoco e del ferro.

La forza, il desiderio, il suono, l’aria, il respiro, la genesi, nell'opera di Simon Benetton risuona l’eco della libertà.

Dal figurativo alla vibrazione plastica nello spazio, dal modulo come simbolo dell’impulso alla dinamica spaziale, dalla piastra alla macrostruttura come elemento ed espressione della volontà e della conquista dell’uomo moderno.
Con Simon Benetton, la scultura ha preso una nuova dimensione, proiettandosi nello spazio urbano come espressione di libertà e di progresso fino ad arrivare al connubio tra ferro e cristallo simboli di forza e spiritualità.